manoscritti illuminati

ho una vera passione per i manoscritti illuminati, cerco sempre i musei che hanno raccolte , ma non sono molti, sono un esempio di come l’idea della scrittura diventi arte
i manoscritti illuminati sono libri scritti a mano, decorati con dipinti ed ornamenti di generi diversi.
Il termine illuminato deriverebbe dal latino lumen o luce, in quanto la miniatura, luminosa nell’uso dei colori e della foglia d’oro o di argento, dava preziosità e luce al testo scritto. Secondo un’altra interpretazione probabilmente più credibile (F. Brunello – De Arte Illuminandi) il termine illuminato discende invece dall’uso di lacche alluminate, cioè con allume come mordente, una pratica comune in questo tipo di pittura Dante nel canto XI del Purgatorio, quando incontra il miniatore Oderisi da Gubbio, scrive: “‘Oh’ dissio lui ‘non se’ tu Oderisi/ Lonor dAgobbio e lonor di quellarte/ Challuminar chiamata è in Parisi?'”


Le decorazioni sono di tre tipi principali:

  1. la miniatura, o i piccoli ritratti, non sempre illustrativi, si possono trovare nel testo od occupando la pagina intera o parte del bordo;
  2. lettere iniziali; che contengono scene o decorazioni elaborate;
  3. bordi; che possono consistere di miniature di quando in quando illustrative, o più spesso composteda motivi decorativi. Pssono occupare tutto lo spazio di testo o possono occupare solamente una piccola parte del margine della pagina, sono scritti su pergamena o altro materiale
    Dal 14°secolo fu usata carta meno sontuose.
    Dal 15° secolo s’è cercato di seguire sempre di piu’ quello che facevano i pittori e con l’invenzione della stampa il libro illuminato andò scomparendo
    l’illuminazione e decorazione di manoscritti è da considerarsi una delle forme più comuni di arte medievale; a causa delle sue origini monastiche, di solito di testi religiosi.
    I colori Ricchi sono una caratteristica comune, in particolare un uso di luxirious di oro ed argento.

Autore: Nonna Pitilla

Beh io sono una "donna, mamma, nonna", in pensione ormai da un po' di anni che ha amato e ama scrivere poesie e favole e cucinare e occuparsi di pittura o meglio di arte in generale. faccio molto volentieri la nonna di una bellissima bimba di 4 anni che è la mia vita, ma non ho abbandonato le mie passioni che volentieri condividerei con voi se volete. Il mio nome è Matilde, ma mia nipote mi chiama così nonna Pitilla... La Pitilla è un tipico pane salentino (lei non poteve saperlo), ma devo dire che mi rappresenta - anche se sono nata e ora vivo a Parma- amo la cucina in tutte le sue forme!

11 pensieri riguardo “manoscritti illuminati”

  1. Ne ho visti ancora in musei e biblioteche, e ovviamente sono affascinantissimi. Però il poter tenere tra le mani un manoscritto (anche senza miniature) e poterlo sfogliare è un’emozione davvero grande, anzi… gradiosa! 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Si tra le altre cose hanno un potere comunicativo e esplicativo molto importante…ci sarebbe molto da imparare da essi..oggi che il concetto di “comunicazione”…è diventato tema da markettari da strapazzo…bellissimo post Matilde! Buon venerdì!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Rebus Sic Stantibus

Timeo Danaos et dona ferentes

4000 Wu Otto

Drink the fuel!

quartopianosenzascensore

Dura tenersi gli amici, oggigiorno...

Paola Pioletti

L'ordine delle mie cose

endorsum

X e il valore dell'incognita

Cucinando poesie

Per come fai il pane so qualcosa di te, per come non lo fai so molto di più. (Nahuél Ceró)

Nonsolocinema

Parliamo di emozioni

Solorecensioni

... ma senza prendersi troppo sul serio

Parola di Scrib

Parole dette, parole lette

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: