lacrime a scorrere furtive

a Giulia con affetto grandissimo!

lacrime a scorrere furtive
non lasciano scampo,
bagnano quello che di te resta
spudoratamente oscene

ti svelano al mondo
nuda, dolorante da lividi di vita
sciolgono l’argilla del viso
lasciando tracce di trucco colorato,
che un fiocco di cotone cancellerà
indifese orme di un dolore a forza rubato